In visita alla scuola di Sambotha

Testimonianza adozioni a distanza

Da diversi anni partecipo al progetto di ASIA per il sostegno a distanza di ragazze tibetane che vivono e studiano nella Sambhota Tibetan School di Chauntra nel distretto di Mandi , Himachal Pradesh, India.

Ho reso partecipi alcuni amici della mia esperienza ed insieme abbiamo deciso di organizzare un viaggio che ci portasse a conoscere la realtà delle comunità tibetane profughe nell’India del Nord.

Mi sono messa in contatto con l’associazione ASIA in particolare con Roberta che ci ha dato il riferimento di Mr.Gyalpo , docente presso la scuola di Chauntra.
E’ così seguito uno scambio di mail con Mr.Gyalpo attraverso il quale è stato possibile organizzare il nostro arrivo e la nostra permanenza di due giorni a Chauntra.
La sua assistenza è stata preziosa in quanto ci ha fornito chiarimenti e informazioni utili sia sulla scuola come su Tsering Palmo, la ragazza che da vari anni sto sostenendo.

Purtroppo causa impegni personali sopraggiunti all’ultimo momento, non lo abbiamo potuto conoscere, ma prima del nostro arrivo ha incaricato il collega Mr. Kunga Nyandak di accoglierci. Mi sento di ringraziarlo per l’aiuto che comunque ci ha dato.

Siamo arrivati alla Scuola nel pomeriggio verso le ore 16, quando le lezioni erano già concluse.Siamo stati ricevuti presso l’ufficio della Direzione scolastica da Mr. Kunga Nyandak e dal Direttore Mr. Bhutuk Shastri che hanno chiamato Tsering Palmo per conoscerci.

Il momento è stato emozionante ,nonostante la difficoltà di comprensione della lingua, pur se aiutati dall’inglese “scolastico” per tutti!!!

Insieme alla ragazza ed al docente abbiamo visitato l’aula studio , la sala insegnanti e la camera condivisa da Tsering con altre 13 ragazze.

Siamo rimasti colpiti dall’aspetto essenziale, spartano di questi ambienti, e sorpresi positivamente dalla serenità con cui i ragazzi vivono questa realtà così lontana dai nostri standard di vita.

Abbiamo consegnato al Dirigente della Scuola il materiale didattico che tutto il gruppo si era premurato di portare dall’Italia,( quaderni, penne,matite, temperamatite, pennarelli, pastelli, cartelline,gomme,album da disegno,zainetti con ulteriore materiale didattico )e a Tsering Palmo alcuni presenti personali.
Ci è stato presentato anche uno dei fratelli minori di Tsering che è ospite della stessa scuola.

Severina-(2)mod
Severina-(6)mod

Durante la mattinata siamo stati accompagnati da M.r Kunga a visitare le aule speciali (di scienze, chimica, storia e geografia, matematica) una biblioteca discretamente fornita , la grande aula comunitaria che funge anche da mensa e la classe di Tsering Palmo.

Abbiamo conosciuto alcuni insegnanti, e, tra questi, un insegnante canadese volontario che stava tenendo una lezione di chimica-fisica sul magnetismo.
Purtroppo non ci è stato concesso di trascorrere tutto il tempo che avremmo desiderato con la ragazza in quanto ci è stato spiegato che il tempo dedicato allo studio ed alle lezioni è prioritario rispetto ad altro; abbiamo quindi rispettato queste loro decisioni e ci siamo così congedati brevemente da lei.

Per tutto il gruppo l’esperienza è stata interessante e positiva, ricca di forti emozioni, condivise anche da Tsering Palmo e da tutto lo staff scolastico.

Abbiamo constatato che nell’organizzazione della scuola e nelle nozioni fornite agli studenti ci sono molte cose in comune con il nostro mondo scolastico, sia pure con disponibilità molto ridotte. Abbiamo inoltre potuto apprezzare una particolare attenzione al passaggio di messaggi relativi alla cura del proprio corpo e ad una sana alimentazione.

Severina Bortolotti

PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9MLTBXazl0QnVLQT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ERThoVmtULV9tST9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9IaF9rUVVwVEV0UT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC80bE9Fb0doTjZOND9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
Nepal: ricostruiamo le scuole

ASIA è sul posto dai primi giorni dopo il terremoto. E passata l’emergenza, non se n’è andata. È rimasta per dare una mano a ricostruire il futuro di molti bambini, a partire dalle scuole.

Fai un gesto che farà scuola

NEPAL Rebuild the schools

Let's rebuild together the schools destroyed by the earthquake.Now we need your help. The schools will be a safe place where the children can learn to grow up and will be protected from child trafficking.

Do something generous and donate now.