Per la Scuola di Raja nuova cucina e nuovo refettorio

17 feb Per la Scuola di Raja nuova cucina e nuovo refettorio

Scuola RajaConclusi alla fine di ottobre 2014 i lavori per una nuova cucina un nuovo refettorio.

La scuola di Raja si trova a 4200 metri di altitudine sull’altopiano del Tibet, nel villaggio tibetano di Qiewan, ed è frequentata da ragazze tibetane provenienti da tutti i villaggi sparsi sulle montagne circostanti e da famiglie delle comunità nomadi locali.

Noi di ASIA abbiamo deciso di aiutare questa scuola per salvaguardare l’identità culturale del popolo tibetano e garantire la trasmissione dei valori e delle tradizioni tibetane anche alle nuove generazioni delle famiglie nomadi. In particolare abbiamo voluto garantire eque opportunità alle bambine in un’area molto povera, dove più del 75% delle donne sono analfabete e dove ancora non era presente una scuola per bambine.

Dal 2005, grazie all’aiuto di sostenitori privati e della Provincia Autonoma di Bolzano, la Tavola Valdese, la Regione Toscana, l’Ambasciata Olandese in Cina, l’Ambasciata Finlandese in Cina, una Fondazione Privata e Fondazione Prosolidar Onlus abbiamo iniziato a costruire una scuola femminile che oggi è formata da 4 edifici per le aule, 1 cucina, 3 dormitori e una mensa.

Negli ultimi anni è aumentato il numero di bambine iscritte e l’urgenza principale era quella di costruire un nuovo edificio composto da una cucina attrezzata per fornire cibo sano e adeguato al corretto sviluppo delle bambine e una sala mensa dove consumare i pasti al caldo e anche potersi riunire per svolgere attività ricreative e culturali comuni.

LOGO_PROSOLIDAR_definitivo_NEGGrazie alla Fondazione Prosolidar Onlus abbiamo potuto portare a termine questa ultima parte del progetto sulla scuola di Raja e, alla fine di ottobre 2014, sono stati conclusi i lavori per la costruzione di una nuova cucina di circa 87 m² e di un nuovo refettorio di circa 335 m².

Contemporaneamente abbiamo voluto rafforzare la formazione professionale e l’aggiornamento degli insegnanti tibetani di questa scuola, attraverso corsi di formazione sulle moderne metodologie di insegnamento della lingua tibetana.

Infine abbiamo introdotto corsi di inglese per le studentesse, al fine di rendere competitiva la loro formazione nella ricerca di un posto di lavoro.

Oggi oltre 500 bambine hanno la possibilità di frequentare una scuola dove la metodologia di insegnamento monastico, basato sulla memorizzazione e il dibattito, è fruibile; dove le strutture che le accolgono sono realizzate in modo ecosostenibile; dove gli insegnanti sono continuamente aggiornati con corsi di formazione. Dai anche tu una possibilità alle bambine della scuola di Raja, fai la tua adozione a distanza.



PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9MLTBXazl0QnVLQT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ERThoVmtULV9tST9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9IaF9rUVVwVEV0UT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC80bE9Fb0doTjZOND9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
Nepal: ricostruiamo le scuole

ASIA è sul posto dai primi giorni dopo il terremoto. E passata l’emergenza, non se n’è andata. È rimasta per dare una mano a ricostruire il futuro di molti bambini, a partire dalle scuole.

Fai un gesto che farà scuola

NEPAL Rebuild the schools

Let's rebuild together the schools destroyed by the earthquake.Now we need your help. The schools will be a safe place where the children can learn to grow up and will be protected from child trafficking.

Do something generous and donate now.