La scuola di Golok

In Tibet sosteniamo la scuola di Golok. Grazie ai nostri “genitori a distanza”291 bambine hanno la possibilità di conseguire un adeguato livello di istruzione vivendo in condizioni dignitose in un’area dove oltre il 75% delle donne è analfabeta.

Nel 1996 Jigmed Gyaltsen, monaco del famoso Monastero di Ragya situato nella prefettura di Golok, ha realizzato una scuola dove solo i bambini di sesso maschile possono apprendere le antiche tradizioni religiose e le nuove discipline moderne.

Per garantire eque opportunità alle bambine, in un’area molto povera dove più del 75% delle donne sono analfabete, abbiamo costruito una scuola femminile provvista di 4 edifici per le aule, 1 cucina, 3 dormitori e una mensa.

Oggi 533 bambine hanno la possibilità di frequentare una scuola dove la metodologia di insegnamento monastico, basato sulla memorizzazione e il dibattito è fruibile.

Da Luglio 2007 abbiamo avviato il progetto di sostegno a distanza e, grazie ai nostri “genitori a distanza”, quasi 300 bambine hanno la possibilità di conseguire un adeguato livello di istruzione vivendo in condizioni dignitose.

La quota dell’adozione a distanza provvede a coprire tutti i costi necessari al mantenimento delle bambine: materiale didattico, assistenza sanitaria di base, manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture scolastiche e tanto altro. Aiuta chi sarà la donna del futuro, adotta a distanza una bambina tibetana.

Questo progetto si basa sul sostegno individuale:  il sostenitore adotta a distanza un bambino o un monaco,  con il quale può creare un rapporto reale e personale attraverso la corrispondenza e i viaggi nel luogo in cui vive la persona che sta aiutando.

  • nel 2006 abbiamo costruito la scuola di Golok
  • nel 2007 abbiamo avviato il sostegno a distanza;
  • forniamo ad ogni bambino materiale didattico, assistenza sanitaria di base

Tante bambine hanno bisogno del nostro e del tuo aiuto…

Insieme dobbiamo continuare a fornire:

  • riscaldamento
  • cure mediche
  • materiali didattici


Le bambine della scuola di Golok hanno bisogno del nostro aiuto. Fai la tua adozione a distanza ora

Nel 1996 Jigmed Gyaltsen, monaco del famoso Monastero di Ragya situato nella prefettura di Golok, ad un altitudine di 4.200m sull’altipiano a sud est della provincia cinese del Qinghai, ha realizzato una scuola dove i bambini (di sesso maschile) possono apprendere le antiche tradizioni religiose e le nuove discipline moderne. Questa scuola si differenzia da tutte le altre della provincia del Qinghai per l’utilizzo del metodo di “insegnamento e dibattito”, usato in passato nei monasteri, insieme all’apprendimento delle scienze moderne. Purtroppo però questa scuola non può essere frequentata dalle bambine perché situata sul terreno del Monastero di Ragya.

Nasce così la volontà di costruire una scuola anche per le bambine, la scuola di Golok.

Bastano 80 centesimi al giorno per provvedere ai bisogni primari di un bambino o di una bambina, se ci pensi è meno di un caffè al giorno.

Adotta un bambino
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9MLTBXazl0QnVLQT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ERThoVmtULV9tST9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9IaF9rUVVwVEV0UT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC80bE9Fb0doTjZOND9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
Nepal: ricostruiamo le scuole

ASIA è sul posto dai primi giorni dopo il terremoto. E passata l’emergenza, non se n’è andata. È rimasta per dare una mano a ricostruire il futuro di molti bambini, a partire dalle scuole.

Fai un gesto che farà scuola

NEPAL Rebuild the schools

Let's rebuild together the schools destroyed by the earthquake.Now we need your help. The schools will be a safe place where the children can learn to grow up and will be protected from child trafficking.

Do something generous and donate now.