La scuola di Dongche

Nel 1993 siamo arrivati a Dongche, un povero villaggio di agricoltori, immerso a 3000m di altitudine in un paesaggio lunare circondato da montagne e caratterizzato da un clima arido. 

 

Nel 1997  abbiamo costruito la scuola di Dongche, che ospita oggi circa 200 bambini. La struttura consta di 12 classi ( dall’asilo alla classe sesta), di alloggi, cucina, refettorio, bagni e magazzino.

Il complesso comprende inoltre un centro culturale e una biblioteca con più di 4000 volumi in lingua tibetana, cinese e inglese.

La scuola è diventata nel corso degli anni un vero e proprio modello per l’intera prefettura. La maggior parte degli studenti alloggia al suo interno, poiché le enormi distanze renderebbero impossibile il doversi recare a scuola quotidianamente.

Dal 2002, il progetto di adozione a distanza ha permesso a tutti quei bambini provenienti da famiglie molto povere, di accedere alle stesse opportunità scolastiche degli altri bambini.

Gli studenti sostenuti a distanza tramite il nostro progetto adozioni sono studenti che, come gli altri, hanno la possibilità di acquisire gli strumenti necessari per entrare a far parte della società moderna rafforzando la loro identità culturale.

Molti altri hanno bisogno del nostro e del tuo aiuto, fai la tua adozione a distanza.

“Se la scuola di Dongche non fosse stata costruita, questi bambini avrebbero dimenticato la loro lingua”
Ryngzin Gyatso
Preside della scuola di Dongche (1997-2018)

Questo progetto si basa sul sostegno individuale:  il sostenitore adotta a distanza un bambino o un monaco,  con il quale può creare un rapporto reale e personale attraverso la corrispondenza e i viaggi nel luogo in cui vive la persona che sta aiutando.

Lavoriamo qui dal 1993:

  • nel 1997 costruiamo la scuola nel rispetto della cultura e tradizione tibetana
  • organizzato corsi di informatica e di inglese
  • forniamo ad ogni bambino materiale didattico,  assistenza sanitaria di base.

Ma i bambini della scuola di Dongche hanno ancora bisogno di…

Insieme dobbiamo continuare a fornire:

  • riscaldamento
  • cure mediche
  • materiali didattici

I bambini che appartengono alle famiglie più povere hanno bisogno del nostro aiuto ora

Bastano 80 centesimi al giorno per provvedere ai bisogni primari di un bambino o di una bambina, se ci pensi è meno di un caffè al giorno.

Adotta un bambino
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9MLTBXazl0QnVLQT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ERThoVmtULV9tST9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9IaF9rUVVwVEV0UT9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iODUzIiBoZWlnaHQ9IjQ4MCIgc3JjPSIvL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC80bE9Fb0doTjZOND9zaG93aW5mbz0wIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPg==
Nepal: ricostruiamo le scuole

ASIA è sul posto dai primi giorni dopo il terremoto. E passata l’emergenza, non se n’è andata. È rimasta per dare una mano a ricostruire il futuro di molti bambini, a partire dalle scuole.

Fai un gesto che farà scuola

NEPAL Rebuild the schools

Let's rebuild together the schools destroyed by the earthquake.Now we need your help. The schools will be a safe place where the children can learn to grow up and will be protected from child trafficking.

Do something generous and donate now.